mercoledì 27 febbraio 2008

VANEGGIAMENTI VARI DEL NANO DI ARCORE



I NUOVI VANEGGIAMENTI DEL NANO...............E'COSI'SICURO DI VINCERE,TRONFIO E PIENO DI SE',MA,SE VINCESSE VELTRONI: "vorrà dire che se lo sono meritato".VI SEMBRA LA FRASE DI UN ASPIRANTE PREMIER?A ME SEMBRA PIU' LA BIZZA DI UN BAMBINO CAPRICCIOSO!NEGA DI AVERE AMBIZIONI POLITICHE "tanto meno verso il Quirinale",(GIA'!COME SE NN SAPESSIMO CHE PUNTA ALLA REPUBBLICA PRESIDENZIALE,E SE CI ARRIVASSE,DIO NN VOGLIA,QUANTO TEMPO PASSEREBBE SENZA UNA SUA CANDIDATURA?)E NEGA L'ESISTENZA DEL CONFLITTO D'INTERESSI.DULCIS IN FUNDO .................PROVA ORRORE PER DI PIETRO,CHE HA DEFINITO "il campione delle manette".
"Sono sicuro che avremo una vasta maggioranza e non dovremo ricorrere ad altre alleanze", "Il conflitto d'interessi non esiste", "Il sistema televisivo credo sia l'ultima delle preoccupazioni che un governo dovrebbe darsi, anche perché il duopolio non esiste più con l'arrivo della tv satellitare".SU CASINI: "Io non ho mai parlato male di Casini", dice, anche perché dire che il voto all'Udc non è un voto utile "significa fotografare la realtà politica ed elettorale". "La realtà - ha aggiunto - è che hanno la possibilità di vincere e di governare solo due forze politiche: uno è il Popolo della Libertà, l'altro il Pd". E di fronte alla possibilità di un dibattito televisivo con i suoi avversari, risponde: "Perché no?"
"Ho orrore di Di Pietro". "Io ho orrore di Di Pietro e lo dico alto e forte", LA REPLICA DI ANTONELLO SORO,CAPOGRUPPO DEL PD ALLA CAMERA, CHE CONDIVIDO IN PIENO,E' STATA: "Mi pare di ricordare che fu proprio Berlusconi, qualche anno fa, ad offrire un posto da ministro a Di Pietro". ECCOME,COMINCIO' A CORTEGGIARLO APPENA APPESE LA TOGA AL CHIODO,ED ORA DICE CHE GLI FA ORRORE?EH GIA',LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE ED ANCHE LA MEMORIA,A QUANTO PARE!E SUL FATTO CHE BERLUSCONI ABBIA LE GAMBE CORTE,BEH,NON CREDO NESSUNO TROVI NIENTE DA OBIETTARE!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

I NANI SI SA,SONO INFINGARDI!
Bacio Rudyguevara,Bianca 2007

dicolamia ha detto...

Trattando gli stessi argomenti,sei molto più brillante di me.Tu chiosi,sottolinei,ironizzi sotolinei i punti salienti.Io sono molto più piatta.Però sono contenta che siamo in sintonia.

Cristiana

rudyguevara ha detto...

nn sei piatta,cristiana!se lo ridici,ti dò un camuffo!!!!!!!!!scherzo,i camuffi sono tutti x il nano,ma nn dirlo più!ti trovo acuta,intelligente,spiritosa e divertente!lo stesso vale x te,bianca,nn pensare di sottrarti!un bacione ad entrambe!

Finazio ha detto...

Ci credo che Di Pietro gli faccia orrore: è stato uno dei suoi massimi inquisitori e berlusca è stato obbligato a lanciarsi in politica per evitare le manette. Ci credo che abbia paura delle manette. Mi sa che se le sogna la notte. Dubito che gli uomini onesti temano così tanto giudici e manette.

angelo dei boschi ha detto...

Volevo commentare qualcosa d'intelligente, ma non mi riesce... l'unca cosa che posso dire è che mi frulla in mente una vecchia canzone di De André (un giudice) che recita, alla prima strofa:

Cosa vuol dire avere
un metro e mezzo di statura,
ve lo rivelan gli occhi e le battute della gente...

per poi continuare, in un'altra strofa, con:

fino a dire che un nano
è una carogna di sicuro
perché ha il cuore troppo,
troppo vicino al buco del c..o.

Un abbraccio irriverente!

Franca ha detto...

Come hai scritto tu nel titolo: vaneggiamenti!

rudyguevara ha detto...

finazio,le manette gli fanno di certo orrore,e probabilmente era anche x questo che preferiva avere di pietro dalla sua parte!ma credo che piuttosto,di pietro si farebbe spellare vivo!angelo,hai centrato proprio il buco....ehm,il punto giusto!vaneggiamenti,franca,sì,e sempre più frequenti!vaneggiamenti che secondo me,sotto l'apparente sfrontatezza,nascondono la paura di xdere....speriamo sia l'ultimo colpo di coda del caimano!