domenica 24 febbraio 2008

A PROPOSITO DI NEGAZIONISMO......







LA FNOMCEO,ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI CHIRURGHI ED ODONTOIATRI,HA APPROVATO UN DOCUMENTO SU :ABORTO,PILLOLA DEL GIORNO DOPO,PILLOLA ABORTIVA,DIAGNOSI PRE-IMPIANTO E ASSISTENZA AI NEONATI ESTREMAMENTE PREMATURI.QUI IL LINK AL DOCUMENTO.SOSTANZIALMENTE,APPOGGIANO LA LEGGE 194,DA SOSTENERE E POTENZIARE,E ANCHE L'USO DELLA PILLOLA DEL GIORNO DOPO,CHE SPESSO E' DIFFICILE REPERIRE,VOGLIONO L'AMMISSIONE DELLA Ru486,LA PILLOLA ABORTIVA(CHE IO PENSO VADA ANCORA PERFEZIONATA,E SE USATA,USATA IN OSPEDALE DIETRO RICOVERO,PERCHE' PRESENTA DEI RISCHI ANCHE SUPERIORI ALL'ABORTO TRADIZIONALE,E POI RIFIUTO L'IDEA CHE LA DONNA VADA LASCIATA SOLA,AD ABORTIRE A CASA,MA ANDIAMO AVANTI),LA VITA DEL FETO DA TUTELARE,VALUTANDO CASO PER CASO.SU QUESTO ARGOMENTO MI SONO GIA' ESPRESSA,MA NN VOGLIO TANTO SOTTOLINERARE LE DECISIONI DEI MEDICI,QUANTO IL NEGAZIONISMO DELLA CEI.IL DOCUMENTO E 'STATO APPROVATO.MA L'AVVENIRE,QUOTIDIANO DELLA CEI, SOSTIENE CHE NON SIA VERO!LO DEFINISCE "FANTOMATICO"!!!!!!!!!!OVVIAMENTE,I MEDICI HANNO REAGITO INDIGNATI!
ECCO COME L'AVVENIRE SOSTIENE LA SUA TESI:"Tutto nasce da un servizio pubblicato dal quotidiano della Cei nel quale si parla di "strane manovre" che avrebbero fatto sì che alle agenzie di stampa fosse stato inviato "un fantomatico documento" mentre invece, secondo le parole riportate dal quotidiano dei vescovi di Valerio Brucoli, componente del comitato sulla deontologia della Fnomceo, "Nel consiglio nazionale sono state lette 14 relazioni dei gruppi di lavoro, ma non sono state nè votate nè approvate. In particolare quella relativa ai temi etici (e che ora viene presentata come la posizione della Fnomceo) è solo una delle posizioni espresse al comitato etico, quindi un'opinione personale".
ED ECCOVI LA REPLICA DEL PRESIDENTE DELL'ORDINE DEI MEDICI FIORENTINO,PANTI: "Faccio parte del comitato ristretto che ha redatto il documento. Un gruppo dove ci sono anche esponenti di varie filosofie".Il dibattito è stato intenso nel comitato ristretto e il documento scaturito "è stato distribuito in cartella già venerdì mattina e illustrato, insieme ad altri documenti presenti in cartella, ai presidenti degli ordini. Non è stato cambiato nessun testo. E' stato approvato tal quale".
"Non è un testo fatto all'ultimo momento ed è stato presentato a una riunione ufficiale, non clandestina, ci sono i verbali", aggiunge Panti. "Le contestazioni sono accettabilissime. Il Vaticano ha tutto il diritto di avere un pensiero ideale e filosofico e siamo disponibilissimi a discutere, anche perché credo che in questi 100 presidenti di ordine siano rappresentate tutte le idee politiche". "Mi meraviglio dell'accusa di falso che non ha senso perché abbiamo fatto una cosa banale, prendere alla lettera norma per norma il codice deontologico rispetto a queste problematiche. Ci sono tutti i riferimenti degli articoli. Non abbiamo inventato niente di nuovo", conclude.

ORA,VORREI DARE UN CONSIGLIO ALLA CEI,E GLIELO DO' IN LATINO(PERDONATEMI MA NON SONO UNA LATINISTA, USERO' DEI MOTTI MOLTO NOTI, FRUTTO ANCHE DELLE REMINISCENZE LICEALI,SE FARO' DEGLI ERRORI,PACE!), LO FACCIO IN QUESTA LINGUA A LORO TANTO CARA,TANTO DA RIPRISTINARLA PURE NELLE FUNZIONI:
CARTA CANTA........
VERBA VOLANT,SCRIPTA MANENT!
NON CREDO CI SIA BISOGNO DI TRADURRE,PENSO CHE TUTTI CONOSCIATE IL SENSO DI QUESTE PAROLE.(ALTRIMENTI,VE LE TRADUCO NEI COMMENTI).
ORA, TORNANDO ALL'ITALIANO,E MI RIVOLGO ANCORA A QUELLE MENTI ILLUMINATE E PIE:SI SA CHE NN VI VANNO GIU' LE LEGGI DELLO STATO,SI SA CHE COMBATTETE CON TUTTE LE VOSTRE FORZE X IMPORRE LE VOSTRE OPINIONI,SCORDANDOVI CHE L'ITALIA E' UNO STATO LAICO E SOVRANO,E QUEL CHE E' PEGGIO E' CHE ANCHE I POLITICI SPESSO SE NE DIMENTICANO,MANCANZA GRAVISSIMA,MA ARRIVARE A NEGARE I FATTI,A NEGARE L'ESISTENZA DI DOCUMENTI CHE POSSONO ESSERE PRODOTTI E COSI' SMENTIRVI CON FACILITA',MA NN VI SENTITE RIDICOLI OLTRE CHE OBSOLETI?

14 commenti:

Alicesu ha detto...

sembra quasi una barzelletta....

mamma mia, vergognoso.

rudyguevara ha detto...

ce la mettono proprio tutta per conquistarsi la simpatia della gente,nn c'è che dire!ci manca che ricomincino a sostenere che la terra è piatta ed è il sole che le gravita attorno,e poi stiamo a posto!

caramella-fondente ha detto...

il laicismo tutela la libera scelta degli individui, assicura a tutti e in particolare alle fasce deboli, le garanzie del sostegno dello Stato; elimina nel segno dell'uguaglianza, le differenze tra persone in base al genere, ai ruoli, alle opzioni religiose. In una sola parola il laicismo, idea e pratica della laicità, che in filosofia è la difesa del primato del principio della Ragione libera contro il principio di autorità; in politica è, innanzi tutto, la rivendicazione della sovranità della politica fondata sulle scelte, contro la politica fondata sulle appartenenze e le fedeltà. In tal senso nella Nazione sul cui territorio sorge quell'anacronistico residuo di stato pontificio, il laicismo è una trincea in pericolo, quasi una linea Maginot apparentemente imprendibile, ma di fatto aggirabile grazie alla complicità di pochi e all'inerzia di tanti politici...

rudyguevara ha detto...

MA IL LAICISMO,IN ITALIA,E' MAI ESISTITO?CIOE',NN C'E' DUBBIO CHE ESISTANO I LAICISTI,MA HANNO MAI AVUTO SPAZIO?O PIUTTOSTO SIAMO UNO STATO LAICO,MA SOLTANTO SULLA CARTA?IO NON DIGERISCO NEMMENO I CROCIFISSI NELLE SCUOLE O NEGLI UFFICI PUBBLICI,COME NN GRADIREI SIMBOLI DI ALTRE RELIGIONI,CHE CI SONO GLI EDIFICI PREPOSTI X QUESTO,CHIESE,MOSCHEE,SINAGOGHE.QUESTO SICURAMENTE E' UN PROBLEMA MINORE,PERO' LA DICE LUNGA SUL NOSTRO STATO LAICO!ED I FATTI SEMBRANO DARMI RAGIONE!SIAMO CONDIZIONATI NELLE NOSTRE VITE,ANCHE CHI E' ATEO LO E',PERCHE' FINCHE' IL VATICANO SARA' ASCOLTATO DAI POLITICI,NN CI SARA' LIBERTA' X NESSUNO,COMUNQUE LA PENSI!

Anonimo ha detto...

Mia cara sei la mia salvezza.Il fatto è che quando ho scritto il post, cliccavo e non riuscivo a pubblicarlo ed evidentemente quei clic sono andati in memoria.
E' veramente una vergogna che chi si atteggia a depositario della santa verità,cada in simili meschinerie.
Leggi,se non l'hai già fatto,il post di Marina "ineziessenziali",sulla testimonianza di Margherita(?).
Uno spaccato impressionante sulle angherie che le donne devono subire,in momenti già tanto penosi.

Cristiana

rudyguevara ha detto...

PROBABILMENTE SI ERA INCRICCATO IL PROGRAMMA!L'IMPORTANTE E' CHE TU ABBIA RISOLTO!GRAZIE DEL CONSIGLIO CHE MI DAI,ANDRO' A LEGGERLO,E POI A NANNA!BACIONI!

rudyguevara ha detto...

CRISTIANA,STASERA IL TUO BLOG FA I CAPRICCI!CI RIPROVO DOMANI,MA LO TROVO LI' IL LINK AL POST CHE DICI?SE NN C'E',TI DISPIACEREBBE FARMELO AVERE?A DOMANI.BUONANOTTE A TE E A TUTTI GLI ALTRI CHE SI DOVESSERO COLLEGARE SU QUESTO SCHERMO!

dicolamia ha detto...

http://ineziessenziali.blogspot.com/
Eccoti il link.Se non conoscevi questo blog,sarà una gradita sorpresa.
Ciao

Cristiana

rudyguevara ha detto...

ti ringrazio x il link.ci andrò subito.

Anonimo ha detto...

GIOCHI GIOCHI GIOCHI!
Nel gioco nulla si può definire ma tutto fa intravedere e,quando l'ambiguità,la contraddizione,il dubbio,gli "interessi trascendenti" si fanno tanto acuti,anche il pensiero si stravolge una 194 siglata per "salvare" dignità e "libera scelta" è ridotta a crimine di menti pericolose dalle quali guardarsi!...Chissà se il Cristo "crocefisso" aveva profetizzato anche questo! Bianca 2007

Franca ha detto...

Questa posizione dell'Avvenire è stupefacente!

rudyguevara ha detto...

stupefacente e ridicola,franca,negare l'evidenza quando ci sono documenti che possono dimostrare il contrario va al di là di ogni immaginazione!e poi si definiscono un giornale!bianca,gesù se fosse qui so cosa farebbe!li caccerebbe dal tempio e dalle redazioni!

ArabaFenice ha detto...

storture della stampa di parte.

rudyguevara ha detto...

che così facendo,secondo me,si tira la zappa sui piedi da sola,quindi ben venga!