giovedì 21 febbraio 2008

COME VOGLIAMO CHIAMARLA:GENIALITA' DEL C...O?

Australia: dipinge quadro col pene, in gara per premio Archibald
"SYDNEY (Reuters) - Uno stravagante artista che ha usato il proprio pene come pennello è entrato nella gara per assicurarsi il più importante premio d'arte australiano.
Tim Patch, che si fa chiamare Pricasso, di solito espone i suoi talenti alle fiere del sesso in tutto il mondo, ma stavolta ha deciso di cambiare mercato portando un dipinto alla gara per l'Archibald Prize australiano, il primo nazionale più importante per i ritratti.
Con uno stile di pittura unico, Patch non ha usato pennelli, ma il suo pene per applicare la pittura alla tela.
Patch aveva presentato un dipinto sulla chirurgia plastica lo scorso anno, ma non era riuscito ad impressionare i giudici.
Il quadro di quest'anno rappresenta Patch nudo, vestito solo con un cappello e con un drappo bianco a nascondere il suo "pennello".
L'Art Gallery of New South Wales a Sydney si aspetta che saranno presentati fino a 700 ritratti per il premio Archibald 2008, i cui finalisti sanno annunciati a marzo."
CHE ALTRO POSSIAMO FARE,ATTENDEREMO CON ANSIA IL VERDETTO DELLA GIURIA!
CI SONO GIORNI IN CUI C'E' POCO DA DIRE,ALTRI IN CUI IL MATERIALE E' COSI' VASTO CHE HO L'IMBARAZZO DELLA SCELTA......QUESTA NOTIZIA NN LA POTEVO INGNORARE,E' PIU' FORTE DI ME!
COMUNQUE,SEMPRE MEGLIO DIPINGERE COL CAZZO CHE......PENSARE COL CAZZO!PASSATEMI IL TERMINE,MA NON POTEVO FARE ALTRIMENTI!

14 commenti:

Alicesu ha detto...

quest'uomo è un genio.
Metto la notizia su paganesimo perchè sto troppo ridendo.

rudyguevara ha detto...

è divertente e originale,senza dubbio.speriamo che dipinga bene e nn col.....oddio,se continuo così non se ne esce!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Io mi astengo altrimenti addio contegno e battutacce a raffica LOL!!!!!

Anonimo ha detto...

PROVA DI PRIAPO,
forse,o prove (forse) per aprire qualche altra clinica psichiatrica,"patrocinata" ovviamente...Ciao rudy,Bianca 2007

ArabaFenice ha detto...

notizia curiosa e simpatica, ma non credo che comprerei mai un suo quadro...

rudyguevara ha detto...

daniele,falle le battute,lasciati andare,nn siamo qui x giudicarti!arabafenice,guarda che credo che quando il colore si secca nn ci siano problemi!(spero!)comunque,vorrei vedere i suoi quadri,chissà,magari dipinge meglio di chi lo fa con le mani.....ognuno ha un talento nascosto,magari lui ce l'ha lì.......daniele,come vedi,le battute si sprecano!bianca,poverino,lo manderesti in manicomio?cattiva!(con affetto!)

caramella-fondente ha detto...

OH CASPITA!!!
Oggi siamo in tema!!!!

caramella-fondente ha detto...

Chissà quanti quadri fanno quelli della "LEGA"....

rudyguevara ha detto...

bravissima caramella!capito il paragone,vero?ho usato una metafa,stile guzzanti-poeta!solo,in prosa.

rudyguevara ha detto...

borghezio.....poi il tizio che dipinge col cinci,come si dice da noi in toscana.....nn è stato un caso,proprio no!

rudyguevara ha detto...

abbiamo scritto gli ultimi due commenti in contemporanea,vedi che c'è telepatia via-web?

dicolamia ha detto...

Sei un vulcano!
Se provassimo a dipingere con le tette,visto che col punto G non è possibile?
Cristiana

Franca ha detto...

Poi mette in mostra gli "attrezzi" del mestiere?

rudyguevara ha detto...

cristiana,il punto è:ma a forza di usare la vernice,seppur ad acqua e atossica,nn è che si rischiano delle ragadi?franca,sarebbe interessante verificare questa cosa,nn so se dipinge al pubblico,xò!