martedì 12 febbraio 2008

DELLA CENSURA E DEI DUBBI


HO LETTO SUL BLOG DI ALICE SUELLA UN POST,CHE SI INTITOLA:Punirne uno per educarne cento.DENUNCIA IL FATTO CHE UN BLOG,CHE IO NON CONOSCEVO,PAGANESIMO,E' STATO CENSURATO,CIOE' PROPRIO CHIUSO, DA SPLINDER,LA PIATTAFORMA DOVE SI TROVAVA, X AVER ESPOSTO QUESTA VIGNETTA.
PREMETTO CHE NON CONOSCO IL BLOG IN QUESTIONE,ED E' QUESTA LA RAGIONE PER CUI PRIMA DI SCRIVERNE CI HO PENSATO UN PO'.MI SONO CHIESTA SE LA RAGIONE PUO' ESSERE STATA SOLO LA FOTO,PERCHE' NN LA RITENGO COSI' STRAVOLGENTE DA PROVOCARE LE IRE DI QUALCUNO AL PUNTO DA OSCURARE UN BLOG.
COME HO GIA' COMMENTATO,SIA DA ALICE CHE DA CARAMELLA FONDENTE,CHE HA ANCHE LEI GIRATO LA NOTIZIA,IO SONO CONTRARIA ALLA CENSURA COME PRINCIPIO,PERCHE' LE PERSONE VOGLIO RITENERLE ABBASTANZA INTELLIGENTI PER DECIDERE DA SOLE.CERTO,COME HO DETTO ANCHE A LORO,SE VENISSE FUORI QUALCOS'ALTRO,TIPO ISTIGAZIONE ALL'ODIO RELIGIOSO O ALLA DISCRIMINAZIONE,IL MIO ATTEGGIAMENTO SAREBBE DIVERSO.NON ME NE VOGLIANO NE' ALICE,NE' CARAMELLA,NE' IL BLOG OSCURATO PAGANESIMO,FACCIO QUESTA OSSERVAZIONE PERCHE' NN POSSO GIUDICARE,NON AVENDO MAI LETTO NIENTE SU QUEL BLOG.
LA VIGNETTA PUO' ESSERE INTERPRETATA IN TANTI MODI,MA COMUNQUE SIA,NON CREDO SIA GIUSTO CENSURARE UN BLOG PERCHE' L'HA ESPOSTA.
NON MI SENTO DI DIRE ALTRO,VORREI SAPERNE DI PIU',PER CHI E' INTERESSATO AD APPROFONDIRE L'ARGOMENTO,PUO' BERSAGLIARE SPLINDER DI MAIL A QUESTO INDIRIZZO:supporto@splinder.com.
ANCHE PERCHE' SPLINDER NON E' CHE ABBIA DATO SPIEGAZIONI ESAURIENTI SUL PERCHE',HA CENSURATO E BASTA.
NON MI SEMBRA UN ATTEGGIAMENTO CORRETTO.NON E' GIUSTO LIMITARE LA LIBERTA' D'ESPRESSIONE,FATTA ECCEZIONE PER I MOTIVI CHE HO GIA' DETTO,(E AGGIUNGO L'ISTIGAZIONE ALLA VIOLENZA,ALLA DISCRIMINAZIONE SESSUALE,RAZZIALE,ALL'ANTISEMITISMO),A MIO AVVISO.SE SI CENSURA PER UNA PARODIA INNOCUA,PER AVER ESPRESSO UN'OPINIONE,AVER FATTO SATIRA,SIAMO TUTTI IN PERICOLO.ED E' IN PERICOLO LA DEMOCRAZIA STESSA.
VOI COSA NE PENSATE?

16 commenti:

alicesu ha detto...

la lotta continua. Splinder ha dato una risposta che non mi convince.
Se vuoi passa da me e vedi se sei d'accordo.

Luigi ha detto...

"Quando una Nazione rinuncia alla sua libertà per avere più sicurezza, non merita nè l'una nè l'altra"
Se iniziamo a oscurare blog e limitare la libertà di espressione per essere più sicuri che non si scrivano sciocchezze, dove finiremo?
Qualcuno chiedeva: "lasciatemi libero di scrivere tutte le cazzate che mi vengono in mente"

ArabaFenice ha detto...

in effetti la vignetta non mi pare sia offensiva, in sé per sé. Tuttavia, per giudicare, bisognerebbe vedere in che contesto era calata o se c'era qualche testo che ne proponeva una particolare interpretazione.
In linea di massima sono comunque contraria alla censura. Che si tratti di Gesù Cristo e che si tratti di Maometto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ho visto la risposta di Splinder, io avevo mandato una mail e mi hanno anche risposto con tanto di nome e cognome di uno della redazioine.

Sembra che la problematica sia una foto precedente.

Credo che il punto sia che avrebbero dovuto diffidarlo prima di chiuderlo. Sempre che poi fosse giusto chiuderlo.

Le immagini hanno un impatto più immediato e forse un'attenzione maggiore nel postarle ci vorrebbe. Ma non posso giudicare perchè anche io non ho visto la foto incriminata del post precedente.

Credo che cmq splinder forse kataweb siano piattaforme da evitare perchè legate la seconda ad un giornale e la prima invece ad una idea più "cazzeggiatrice" dei blog. Alice ed altri sostengono che esistano su quella piattaforma blog antisemiti o che ineggiano al fascismo al nazismo ed all'odio razziale e che segnalati a Splinder, sono ancora al loro post.

Su quest'ultimo punto vorrei sottolineare che se blog che incontrate sono davvero tali se Splinder o chi per lui non si adopera per fermarli potete rivolgervi alla Polizia Postale e state tranquili che se oggettivamente erano tali verranno chiusi.

Io resto titubante. Vedo di tutto in giro e non mi spiego questo.

Credo che cmq la cosa migliore da fare per i bloggers di Splinder sia migrare nel momento in cui non sentono più la fiducia e la serenità nel restare in una piattaforma che ritengono o che davvero è censorea.

La foto in sè come ho scritto da Caramella Fondente non è assolutamente denigratoria anzi casomai è molto spirituale: io ci ho visto Gesù catturato come se fosse lui il fantasma da ghostbusters viscidi e calcolatori che altro non sarebbero che tutti coloro che oggigiorno prendono in prestito le sue parole per usarle e sfruttarle per fini propri e assolutamente terreni.

Quindi il punto non può oggettivamente essere quella foto che anche tu Rudy hai postato perchè anzi in me, ripeto, ha acceso un forte senso di spiritaulità.

Vedremo come prosegue la vicenda.

Daniele

rudyguevara-simona ha detto...

come ho già spiegato nel post,sono contraria alla censura.se xò trovassi un blog od altro che inneggia alla pedofilia,oll'odio razziale o di altro genere,sicuramente segnalerei la cosa alla polizia postale.(una cosa è esprimere idee,un'altra incitare alla violenza).splinder che fa catone il censore a priori nn mi convince,visto poi che come sostengono alice ed altri,in casi veramente gravi non fa niente.come daniele,nemmeno io ho visto la foto che loro sostengono essere la causa dell'oscuramento,ho letto sul blog di alice che si tratta di un culo con le emorroidi......beh,se è questo,bastava che splinder avvisasse quel blog di togliere la foto in questione,chiuderlo così di netto,senza dare spiegazioni o avvertimenti,mi sembra esagerato,e la spiegazione che danno non mi convince!ah,alice,come vedi ho letto l'altro tuo post,ed avevo lasciato un commento che in sostanza è quello che lascio qui.anche io credo che dovreste cambiare piattaforma voi di splinder.così imparano.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franca ha detto...

Io ho chiesto spiegazioni a Splinder che ha risposto che la chiusura del blog non è derivata dalla vignetta in questione, ma dalla pubblicazione su un post precedente di una foto considerata oscena di cui altri utenti si erano lamentati.
Io non frequento il blog Paganesimo e non ho visto la foto in questione, quindi non posso giudicare nel merito.
Contro la censura in generale, ovviamente, sono contraria anch'io

Alicesu ha detto...

abbiamo vinto!
Quindi forse forse non era proprio vero che si trattava del culo con le emorroidi.. o si?
io non credo alle coincidenze

caramella-fondente ha detto...

Nemmeno io Alice, ma sono contenta...l importante che PAGANESIMO sia stato riaperto...

Anonimo ha detto...

Amica mia... Non ci conosci? Bene, sei la benvenuta... Si, sei la benvenuta, perchè grazie anche a te, noi siamo risorti! Il mio ringrziamento è sincero, perchè non voglio che nessuno di voi che mi avete appoggiato e sostenuto non riceva questo ringraziamente... Anche se dovesse capitare che non cin incotreremo più nel web, ti voglio ringraziare! Grazie mille..

rudyguevara ha detto...

a voi di paganesimo:nn dovete ringraziarmi,l'ho fatto perchè mi sentivo di farlo,mi fa piacere che abbiate potuto riaprire il vostro blog,la censura nn mi piace.sono stata sul vostro blog,e nn ho visto elementi che inneggiassero a violenza,o altro,da poter giustificare un oscuramento.può piacere o meno,ma quello è un gusto soggettivo.nn so se sia dipeso dalla foto del culo o dalla foto di gesù,comunque sia ritengo che chiudere così nn sia giusto,potevano segnalarvi la foto da togliere,la motivazione, e la faccenda finiva lì.come possiamo vedere,l'unione fa la forza!e splinder ha capito di aver esagerato,magari la prossima volta si comporterà diversamente!altrimenti,faremo la stessa cosa.xdonatemi,ma comunque di vedere la foto del suddetto culo nn me la sento,ammetto che mi farebbe un po' senso,ma mai da inneggiare alla chiusura,beninteso!in bocca al lupo! a tutti noi,anche,un domani potrebbe capitare a qualcun altro,x questi od altri motivi,ed allora spero ci sia la stessa catena di solidarietà!

riccardo gavioso ha detto...

un blog, al massimo, dovrebbe essere oscurato dalla polizia postale per i motivi che molti hanno elencato (polizia postale che peraltro lascia traquillamente liberi di agire blog negazionisti che plaudono ai forni crematori), mai dal gestore.
Non c'è comunque da stupirsi che l'unica fonte d'informazione libera subisca attacchi da svariate parti in quello che è diventato questo paese.

un buon fine settimana

rudyguevara ha detto...

riccardo,mi trovi xfettamente d'accordo!buon fine settimana anche a te!