lunedì 7 aprile 2008

VANEGGIAMENTI VARI






























"Umberto Bossi minaccia di "imbracciare i fucili" se le schede elettorali non verranno ristampate." Bossi: "Fucili contro la canaglia romana". Parla a Verbania, sul Lago Maggiore, il leader della Lega e chiude il suo intervento con una delle minacce da lui più frequentate: visto che quella delle schede è "una vera porcata", "se necessario imbracceremo i fucili contro la canaglia centralista romana" che avrebbe pensato anche "all'estremo inghippo delle schede, confuse, che inducono in errore l'elettore". Invita i giovani padani "a fare molta attenzione" e a non sbagliarsi al momento del voto "ma noi, comunque - rassicura - terremo le cose sotto controllo". CAPISCO CHE BOSSI POSSA AVER PROBLEMI DI MEMORIA,QUINDI GLIELA RINFRESCO IO:CHI HA PARTORITO LA LEGGE PORCATA SE NN LA LEGA,SOR UMBERTO?DI CHI E' LA COLPA QUINDI SE LE SCHEDE ELETTORALI SONO "CONFUSE"?NN LE SEMBRA QUANTOMENO DA STRONZI SPUTARE SU ROMA LADRONA,NEL CUI PIATTO ANCHE LEI MANGIA ABBONDANTEMENTE?
NON VOGLIO AGGIUNGERE ALTRO,PERCHE' RITENGO CHE DIALOGARE CON CHI MINACCIA DI IMBRACCIARE FUCILI NN SERVA A NIENTE.
IL NANO E FINI NATURALMENTE NON DICONO NIENTE.A LORO VA BENE TUTTO.SILVIO MINIMIZZA,MA COMUNQUE SEMBRA NON VOLERLO.....NOMINARE.................. Bossi ministro, Berlusconi frenaPd: "Cavaliere favorito in tv". "Nel precedente governo non ha creato problemi". Poi smentisce una sua riconferma a ministro, caldeggiata dal diretto interessato: "Nessuno me lo ha chiesto, le condizioni di salute sono quelle che sono".DICE CHE BOSSI E' FATTO COSI',CHE IL SUO FRASARIO E' QUELLO,MA POI STA BUONO,VIA!IN FIN DEI CONTI,CHE CI SI PUO' ASPETTARE DA UNO CHE CANDIDA CIARRAPICO(TRA LE ALTRE CAZZATE DA LUI COMPIUTE,ORA MI VIENE IN MENTE QUESTA),AMMETTENDO CON UN CANDORE DISARMANTE(MA NN ABBASTANZA DAL TOGLIERMI LA VOGLIA DI SCAPPARE ALTROVE X NN DOVERLO PIU' VEDERE!),CHE LO CANDIDA PERCHE' HA BISOGNO DEI SUOI GIORNALI?!
IO PENSO CHE SIA POSSIBILE UN'ITALIA DIVERSA DA QUESTA. NN MI POSSO VEDERE IN UN PAESE COSI'.SONO SICURA CHE IN TANTI AVETE LE MIE STESSE SENSAZIONI.NN DICO ALTRO.A BUON INTENDITOR,POCHE PAROLE.NON VOGLIO CONVINCERE NESSUNO,E CHE NESSUNO MI CONVINCA.IL DIALOGO E' SEMPRE APERTO.COSI' COME LA SPERANZA CHE SIA RISERVATO,A TUTTI, COMUNQUE LA PENSINO,UN FUTURO MIGLIORE DI QUESTO.

14 commenti:

il Russo ha detto...

Il problema è che fra una settimana sta manica di imbecilli ci governano, oh madonna....

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

E se finisse pari?

rudyguevara ha detto...

ottimista il russo,a quanto vedo!e anche te daniele,col pari......speriamo di no,voto di pietro x evitare un possibile inciucio dovuto ad un pareggio,nn si sa mai!

Pellescura ha detto...

Finiremo ritirati a coltivare il nostro giardino schifati dai prossimi 5 anni di governo.
Scusa ma stamattina non sono ottimista:-)
Ciao

rudyguevara ha detto...

nn lo sono nemmeno io,ma spero sempre di sbagliarmi!nn devi scusarti,è uno stato d'animo comprensibile!

Anonimo ha detto...

Con questa legge elettorale, io voterei chiunque avesse possibilità di battere l'accozzaglia Berlusconi Bossi Fini Lombardo Calderoli Borghezio Tremonti Dell'Utri. Anche Topo Gigio, voterei, oppure Homer Simpson.
Così come stanno le cose, farò senza alcun dubbio la croce sul simbolo del PD (in famiglia ci dividiamo più o meno tra Veltroni e Di Pietro...che comunque tutto fa brodo)http://lucianoidefix.typepad.com/

ArabaFenice ha detto...

al di là dei toni di Bossi, che non condivido anzi fermamente condanno, credo che le schede siano fatte malissimo e che sia fondato il rischio di annullare preferenze che dovrebbero essere valide.
Se tu Simona hai deciso di votare Di Pietro, il tuo voto è a rischio. Basterà che il segno della matita trabordi un po' perchè il tuo voto venga annullato.
Figuriamoci per un vecchietto a cui trema la mano!
E' molto elevata la possibilità che qualcuno metta la croce non sul simbolo ma all'interno del riquadro che contiene i simboli PD/Italia dei valori o PDL/Lega.
Mi pare che questo sia un grande problema, un bel pasticcio, insomma.

Franca ha detto...

Le parole di Bossi sono indegne da parte di uno che è stato (e forse lo sarà ancora) Ministro delle Repubblica.
Ma la magistratura dov'è?

ArabaFenice ha detto...

ripeto che condanno le parole di Bossi, ma non facciamo finta che sia l'unico caso. per esempio, le parole di Caruso che definì Biagi e Treu assassini le trovo molto più gravi, visto che indica un obiettivo (l'altro è ormai morto..) a possibili invasati.
E che dire di Diliberto che diceva che sarebbe entrato al billionaire con una bomba in tasca?
purtroppo, il problema della poca responsabilità nell'esprimersi da parte dei nostri politici, è piuttosto trasversale...

rudyguevara ha detto...

luciano,hai ragione,secondo me,per questo ho deciso anche io di votare di pietro.tutto fa brodo,è vero,e penso che di pietro sapra' dare una sua ricetta.o almeno qualche ingrediente prezioso!arabafenice,lo so benissimo che le schede sono fatte male,ma dobbiamo ringraziare proprio la lega x questo!xcio' mi accanisco in particolare con bossi.bisognerà stare attenti ed avere la mano ferma!(e occhiali spessi,x chi ne ha bisogno!).franca hai ragione ad indignarti.arabefenice,sai che condanno tutte le parole rissose e violente(tranne le uova a ferrara,oramai è noto!).

rudyguevara ha detto...

comunque una cosa va detta:mentre dal centro-sinistra quando qualcuno smarona gli altri insorgono ed hanno dure parole nei suoi confronti,qundo bossi parla di fucili tutti nel centro-destra minimizzano.

ArabaFenice ha detto...

"mentre dal centro-sinistra quando qualcuno smarona gli altri insorgono ed hanno dure parole nei suoi confronti,qundo bossi parla di fucili tutti nel centro-destra minimizzano".

E' vero, te lo riconosco.Infatti condanno anche chi minimizza. ma, d'altra parte,smaronare e poi continuare ad andare a braccetto (perché se Mastella non faceva precipitare le cose, per amor di poltrona, il governo era ancora là a fare finta di andare d'accordo...)che senso ha?

ArabaFenice ha detto...

cmq ripeto, al di là di tutto, il problema delle schede è notevole.

rudyguevara ha detto...

mastella mastella.....l'ho sempre detto,beato(ironicamente parlando!)chi se lo piglia.nn ho mai approvato la scelta di mastella,da parte di prodi,sia come partito e ancora di più come ministro.ognuno ha i suoi scheletri.ma stavolta,se tutto va bene,.nn ci sarà.è già un passo avanti!