martedì 22 aprile 2008

SI TRATTA DI SCEGLIERE IL MALE MINORE,COME SPESSO ACCADE






LO SCONTRO E' TERMINATO.ED I ROMANI SONO CHIAMATI AL BALLOTTAGGIO.COME SEMPRE,BISOGNA PENSARE AL MALE MINORE.COME SPESSO ACCADE,MAGARI TURARSI IL NASO(FINCHE' QUEST'ULTIMO DECIDERA' DI FARE LE VALIGIE,NN SI SA MAI............).MA NN VORRETE MICA LASCIARE LORO PURE ROMA,VERO??????????????????????????????RUTELLI NON E' IL MASSIMO,MA ALEMANNO.....ED HO DETTO TUTTO!
MA A CHI NON BASTA LA
PAROLA,ECCO GLI ESITI DEL CONFLITTO A FUOCO:
Un batti e ribatti in cui l'esponente di An parte all'attacco, ricorda gli 85 campi rom della città: "Se non risolviamo questi problemi non c'è futuro". Il ministro dei Beni culturali si difende ricordando le sue proposte sul tema (tra cui il braccialetto per le donne, definito dall'avversario "un burka elettronico"), e accusando il rivale: "Alemanno ha parlato per settimane di espulsione di romeni e oggi si corregge, parla di allontanamento. Anche in Francia è stato fatto così ma gli allontanati sono ritornati. Bisogna cambiare la normativa".PRIMO ROUND.VORREI SORVOLARE SUI MONILI PROPOSTI DA RUTELLI E SULL'OSSESSIONE DI ALEMANNO CIRCA I ROM,NEI PRIMI PERCHE' MI CHIEDO DI CHE UTILITA' POSSANO ESSERE IN CASO DI AGGRESSIONE,NEL SECONDO PERCHE' E' STORIA VECCHIA,SI SA,CERTE PASSIONI(RONDE,SQUADRISMI E AFFINI),NN SI PLACANO MAI........MA ANDIAMO OLTRE.
Sicurezza. Alemanno: "Da quindici anni, Roma è avvolta nel degrado. Anche la crescita rischia di diventare boomerang, senza sicurezza. Quando c'è stata l'aggressione alla studentessa del Lesotho, siamo andati a La Storta e abbiamo constatato che non è stato fatto nulla. La maggioranza in Campidoglio ha scelto di distaccarsi dalla realtà; e invece oggi Roma è una città in pericolo". Rutelli ribatte capovolgendo le responsabilità, scaricandola sul passato governo Berlusconi: "Sono stati loro che hanno abolito il visto di tutti i cittadini romeni", e così via. Controreplica: "Il governo Prodi ha aggravato i problemi, la sinistra arcobaleno ritiene la sicurezza un problema borghese. Impedirà anche a Rutelli di affrontare la questione".EH GIA',TUTTE COLPE DI BERTINOTTI.COME SE PORTASSE SU DI SE' IL PECCATO ORIGINALE,FRA UN PO' LO ACCUSERANNO ANCHE DI AVER MANGIATO LA MELA NEL PARADISO TERRESTRE,O PEGGIO,DI AVERLA OFFERTA AD EVA.........
Lega. Il candidato del Pdl lo eviterebbe volentieri,(MI IMMAGINO!E' COME UNA SPINA NEL CULO DI POLIESTERE!) ma Rutelli cita spesso la Lega, per metterlo in difficoltà:"Noi dobbiamo pretendere dai principali alleati di Alemanno lo stesso rispetto per Roma, che è la capitale di tutti. Il che non vuol dire sottovalutare problemi gravi, come la sicurezza, su cui bisogna mettere in campo cose nuove. Ci vuole una strategia decisa in difesa dei più deboli". Risposta dell'avversario: "Continuare a evocare il fantasma della Lega è fuori luogo. Bossi fa battute".PERCHE' ALLORA NN SI DA' AL CABARET?BATTUTA SCONTATA LA MIA,MA MI DEVO ADEGUARE AL LIVELLO........
Alitalia. Rutelli: "Durante i 5 anni di governo Berlusconi la disastrosa divisione tra Malpensa e Fiumicino ha portato al crollo del valore delle azioni. Dove sta la cordata alternativa ad Air France? Cosa avete in tasca, prima del disastro di quella che per me è la Fiat di Roma?".LA CORDATA.............CHISSA' COSA TIRERANNO FUORI,STAVOLTA! L'avversario risponde: "Noi ci mettiamo la faccia come centrodestra, faremo la cordata italiana appena il governo nazionale sarà insediato". Il candidato del centrosinistra ironizza: "E' Putin la vostra cordata italiana...BUONA QUESTA,RUTE'!CI MANCA SOLO LA MAFIA RUSSA,COME SE NN FOSSE ABBASTANZA LA NOSTRANA!
Ici e casa. Rutelli ricorda che da quest'anno molte famiglie non pagheranno l'imposta, grazie "alla battaglia che ho svolto nel governo Prodi". Annunciate anche riduzioni "della spesa e degli sprechi", sconti e vantaggi fiscali per associazioni di strada e parrocchie. Alemanno cita l'attuale deficit finanziario di Roma, la città "più tassata d'Italia dopo Siena. Vogliamo realizzare il federalismo fiscale, che alla capitale conviene". E si parla anche di casa, con annunci tra loro simili: 26 mila nuovi alloggi promessi dall'ex sindaco, 25 mila dal rivale.SECONDO ME L'ICI è UN FALSO PROBLEMA,MA CERTO FA GOLA A TANTI.RACCATTA VOTI.MA COME INTENDEREBBERO REALIZZARE QUEGLI ALLOGGI?SE TOLGONO L'ICI,CHE TASSE AUMENTERANNO?QUESTO NESSUNO LO DICE MAI.
Finale. Nell'ultima parte, i toni si riaccendono. Come quando Rutelli sfida l'avversario a rifiutare i voti della Destra di Francesco Storace. Alemanno, prudente, ricorda che non c'è stato apparentemento ufficiale. MA NN NEGA LA POSSIBILITA'........SAPPIATELO ROMANI!Tensione anche quando Rutelli difende le ultime amministrazioni capitoline: "La corruzione è stata debellata... Dite che a Roma fa tutto schifo, non avete rispetto per questa città". Alemanno: "Critichiamo voi, non i romani. Vogliamo debellare la paura". LA PAURA,ALTRO TEMA IMPORTANTE,UTILE X RACCOGLIERE VOTI....VEDI L'AMERICA,CON LA SCUSA DELLA PAURA HANNO VOTATO BEN DUE VOLTE BUSH.NN CAPENDO CHE LA PAURA DERIVAVA DA LUI.........NOTHING TO FEAR BUT FEAR,DICEVA ROOSVELT.

9 commenti:

NADIA ha detto...

hola ricominciamo con il male minore..e sono d'accordo con te!!!!
ma rutelli ti giuro che non lo vorrei manco "come patocco ar portone" traduco "dicasi patocco quel delizioso pezzo di ferro ottonato dove si batte per bussare" e ti prego sulla proposta del braccialetto....se poi ci fanno anche orecchini e anello allora ci sto!!!!!!!inasprire le pene no????? e invece tapparsi la bocca rutelli non l'ha preso in considerazione e non dimentichiamo che quando è stato sindaco a ROMA nun è che ha fatto sto gran che!!!!!Comunque continuiamo a votare il meno peggio.....
Hasta siempre!!!!

rudyguevara ha detto...

PURTROPPO,NADIA,E SOTTOLINEO PURTROPPO,SONO D'ACCORDO CON TE.QUANDO FINIRA' QUESTA NECESSITA' DI VOTARE COL CALCOLATORE E NN COL CUORE?PROBABILMENTE MAI,ANCHE SE CAMBIANO LA LEGGE ELETTORALE,I CANDIDATI SONO QUESTI!E NN MI RIFERISCO SOLO A ROMA,MA IN GENERALE.

Franca ha detto...

Stesso commento lasciato da Riccardo:
"Se dovessi votare io, stavolta non so proprio se ce la farei...
Penso di no... Aiuto..."

caramella-fondente ha detto...

Rutelli è riuscito a farsi trascinare da Alemanno in una rincorsa a chi la spara più grossa in misura di sicurezza. Alemanno, in pratica propone una sorta di militarizzazione del territori. Rutelli è arrivato a proporre il braccialetto per le donne che escono da sole o di sera. Tutto questo mentre il New York Times giudica Roma una delle capitali più sicure.
Quando mancano le idee, i programmi sono vaghi, la progettualità latita, allora si segue l'onda della cronaca. Una ragazza accoltellata a Roma? I due contendenti si gettano famelici sulla notizia e per due giorni si parla solo di sicurezza, norme e polizia sempre più repressive. Poi c'è il problema delle case. E allora i due si gettano a promettere edilizia popolare a più non posso. Poi all'orizzonte appare il finanziere Soros che vuole comprare la Roma calcio e vuole costruire uno stadio. Aspettiamo la presa di posizione dei duellanti. Stadio bomboniera o stadio da centomila? stadio all'inglese o super barricato? stadio per famigle o per super scalmanati. Attendiamo con ansia.

ArabaFenice ha detto...

ciao simona, passo velocemente: non ho neppure letto il post.
Purtroppo questi giorni mio padre è stato colpito da un grave problema di salute e vado e vengo dall'ospedale.
a volte mi collego per ingannare le attese.
volendo commentare lo scontro alemanno-rutelli, in tutta onestà e a prescindere da qualsiasi simpatia politica, credo che rutelli abbia una grande faccia tosta a candidarsi dopo l'affare delle consulenze d'oro.

rudyguevara ha detto...

franca,lo so che è dura,ma io voterei al posto loro.alemanno,con quei suoi occhi porcini,mi fa paura.caramella,la penso come te.descrivono entrambi roma come se fosse il bronx,e nn il bronx di oggi,quello di vent'anni fa.la paura fa novanta,e la gente potrebbe farsi attrarre da soluzioni forti,poi le case popolari,l'ici.....con che le costruiranno,con quali soldi,nn ce lo dicono.ma qui nn si tratta di decidere chi ha il programma migliore,in italia questo lusso nn ce lo possiamo permettere,purtroppo,e già da anni.per poter tornare a parlare di programmi e nn di voti col naso turato,mi sa che dovremo aspettare un bel pezzo.

rudyguevara ha detto...

arabafenice,nn ti rispondo sull'argomento rutelli- alemanno,perchè già le risposte precedenti chiariscono la mia posizione.piuttosto,ti volevo abbracciare x consolarti,spero che tutto x tuo padre si risolva nel migliore dei modi.tu dici che il problema è grave e questo mi rattrista molto,vorrei poterti dare un abbraccio vero e non virtuale.incrocio le dita x te poichè non posso fare altro.un bacio sincero,coraggio!

sciacallo ha detto...

Sulla sicurezza questi si giocano i voti, e lo sanno. E il fatto che la pubblicità aiuta pure lei a vincere è il risultato elettorale che lo dimostra. Adesso per cinque anni niente immondizia napoletana in TV e meno stupri. Più tette, più grandi e grandissimi fratelli, cugini e compagnia cantante. Quindi TV e sicurezza fanno la miscela esplosiva. Il Braccialetto lo vedrei al collo di qualcuno. Io ho più paura di Calderoli che di un Romeno. "Fortuna" che ci sono pochi calderoli in giro....
Comunque per le donne c'è una emergenza sicurezza..

rudyguevara ha detto...

innegabile l'emergenza sicurezza,ma la stategia della paura mi fa più paura dei rischi che corriamo.nn vorrei ricevere una manganellata da un volenteroso e simpatico leghista o chi x lui chiamato a tutelare la patria......brrrrrrrrrr..........